Il cuore Il cuore Batte sempre come vuole lui Un giorno piano Un giorno forte Un giorno a un passo dal buio e dalla morte Com’è che poi Decide lui Di fermarsi e tornare indietro Di farti ancora innamorare Battere forte per ricominciare Com’è che lui Decide lui Non si scomoda a chiederti niente SI perde a pezzi tra tanta gente Si prende tutto e si vende per niente Il cuore Il cuore Crediamo tutti sia pieno d’amore Ma chiuso dentro Lui può pensare E fare cose da vero criminale Com’è che il cuore Si chiama cuore Non si potrebbe chiamare motore Fermarlo quando Decidi tu Fare benzina se vuoi dare di più Il cuore Il cuore Il cuore Non si scomoda a chiederti niente Indifferente tra tanta gente Batte i suoi colpi senza dire mai niente Il cuore